Archivi tag: società

Il sindaco deve vigilare anche sulla gestione della società

L’obbligo di vigilanza dei sindaci si estende anche al contenuto della gestione della società. Difatti la previsione di cui all’art. 2403, comma primo, parte prima, c.c., va combinata con quelle del terzo e del quarto comma della medesima disposizione, e … Continua a leggere

Sezione: Civile

Responsabilità dell’amministratore legale nel caso di delega di funzioni

Prendiamo in considerazione un caso frequente. Immaginiamo un’impresa di medio-grandi dimensioni. All’interno della stessa, ai fini di gestione della medesima, alcune funzioni specifiche vengono delegate a diversi responsabili. Ad esempio, al responsabile del singolo stabilimento (facente parte dell’impresa stessa) viene … Continua a leggere

Sezione: Diritto & Società

Reati tributari: vediamo quali sono i più frequenti in cui può cadere l’imprenditore.

Dichiarazioni fraudolente ed omissioni nei reati tributari Dichiarazione fraudolenta mediante uso di fatture o di altri documenti per operazioni inesistenti (art. 2, commi 1 e 2 Dlgs 74/2000) (3 comma abrogato D.L. 138/2011) Commette il reato colui che, al fine … Continua a leggere

Sezione: Penale

Bancarotta fraudolenta e responsabilità dell’amministratore apparente

  Sulla scia di numerose sentenze in materia, la sentenza in esame (Cassazione penale  sez. V del  19 febbraio 2010 n. 19049), in materia di responsabilità della “testa di legno” distingue l’ipotesi di bancarotta fraudolenta documentale per sottrazione ovvero per … Continua a leggere

Sezione: Penale

Responsabilità amministratore apparente (testa di legno) nel caso di bancarotta fraudolenta.

  La sentenza esamina un caso di responsabilità delle “teste di legno”. Come noto, col termine “testa di legno”, si indica un soggetto che firma in qualità di amministratore ma non prende realmente le decisioni che vengono in realtà adottate … Continua a leggere

Sezione: Penale

Illegittimità costituzionale della Legge regionale Sardegna in merito all’IRAP

  L’art. 117, secondo comma, lettera e), della Costituzione attribuisce allo Stato la piena potestà legislativa sul sistema tributario statale. Nel caso di specie la Corte esamina l’art. 18, comma 20, della legge regionale Sardegna n. 12 del 2011, il … Continua a leggere

Sezione: Amministrativo

Il marchio meramente descrittivo non ha capacità distintiva

  Il concetto di carattere distintivo ex art. 7 e 13 c.p.i. è assente nel caso in cui si tratti di un marchio meramente descrittivo  delle caratteristiche e della funzione essenziale del prodotto medesimo. Nel caso di specie il Giudice … Continua a leggere

Sezione: Civile

Tutela del marchio anche per le parole chiave di google

  Interessante pronuncia del Giudice Europeo in materia di marchi e internet. In sentenza si afferma che il titolare di un marchio ha il diritto di vietare al concorrente di fare pubblicità  anche in relazione alla parola chiave, identica a … Continua a leggere

Sezione: Civile

Duro colpo per le licenze esclusive della pay TV: niente limiti territoriali

  Le licenze delle “pay TV” per le partite di calcio subiscono un brave attacco. Secondo la Corte Europea, è inammissibile una normativa nazionale che vieti l’importazione, la vendita o l’utilizzazione di schede di decodificazione straniere. Difatti tale disposizione è … Continua a leggere

Sezione: Civile

Necessaria la ricognizione pubblica delle offerte

Il T.A.R. afferma che l’apertura dell’offerta tecnica in seduta pubblica è una garanzia per i concorrenti. Difatti senza una ricognizione pubblica del contenuto documentale delle offerte, gli stessi  non sarebbero garantiti dal pericolo di manipolazioni successive delle offerte proprie e … Continua a leggere

Sezione: Amministrativo