Archivi tag: professione

Tariffe Professionali derogabili dagli accordi con le stazioni appaltanti

  Inversione di tendenza rispetto al passato. In applicazione dei principi liberalizzatori di fonte comunitaria di libera concorrenza e di libera circolazione dei beni e dei servizi, nell’attuale assetto normativo degli appalti pubblici, le tariffe professionali non costituiscono più minimi inderogabili. … Continua a leggere

Sezione: Amministrativo

Il prezziario per le opere pubbliche deve essere garantito da trasparenza e pubblicità

  I prezziari nel settore dei pubblici appalti è uno strumento di riferimento. Questi pertanto devono essere aggiornati con procedure amministrative tipiche, non surrogabili in via di fatto con analisi di mercato non rese nelle pubbliche forme. La “pubblicità” garantisce … Continua a leggere

Sezione: Amministrativo

Notifica irregolare se non contiene tutti gli elementi dell’art.79 del cod. dei contratti pubblici

  Nelle gare per l’aggiudicazione di appalti pubblici , la comunicazione dell’aggiudicazione deve indicare tutti gli elementi richiesti dall’art. 79 del codice dei contratti pubblici. In caso contrario non può rappresentare uno strumento idoneo a determinare la piena conoscenza e la … Continua a leggere

Sezione: Amministrativo

Le espressioni offensive devono essere cancellate dagli atti difensivi in quanto contrarie al dovere di lealtà e probità

  Recente pronuncia della Cassazione (Cassazione civile sez. III del 27 giugno 2011 n. 14112) in materia di “comportamento dei difensori”. In particolare, si affronta il caso in cui sono stati usati negli scritti difensivi delle espressioni offensive o sconvenienti. … Continua a leggere

Sezione: Civile

Le tabelle di Milano sono parametro determinante per la liquidazione del danno

Cassazione civile sez. III del 30 giugno 2011 n. 14402 Le tabelle formulate dal Tribunale di Milano in materia di liquidazione del danno non patrimoniale derivante da lesione all’integrità psicofisica devono considerarsi un criterio di riferimento ai fini della liquidazione … Continua a leggere

Sezione: Civile

Nel procedimento di ingiunzione per gli onorari si applica la disciplina del “consumatore”

  Cassazione civile sez. III del 09 giugno 2011 n. 12685 Interessante pronuncia della Cassazione per diversi aspetti discutibile. Nella sentenza la Corte ha ritenuto di applicare la disciplina di tutela del consumatore. Pertanto, nella controversia promossa da un legale avverso … Continua a leggere

Sezione: Civile

L’assenza del difensore ad una sola udienza è legittima e non lede il diritto di difesa

Non si configura illecito deontologico nel caso  di assenza del difensore di fiducia ad una sola udienza, in quanto quest’ultima non può interpretarsi come indice di un comportamento di “abbandono” della difesa. Invero tale condotta può essere ricondotta ad una … Continua a leggere

Sezione: Civile

E’ preclusa al difensore distrattario l’impugnazione della pronunzia sull’entità spese

  Il distrattario non ha legittimazione ad impugnare direttamente la congruità o la legittimità della liquidazione delle spese. L’unico soggetto legittimata è la parte rappresentata: l’unico soggetto obbligato nel rapporto con il professionista e tenuto a soddisfare le sue pretese. Pertanto, è … Continua a leggere

Sezione: Diritto & Società

La notifica al procuratore deceduto è valida

  La sentenza in esame afferma che la notifica presso lo studio di un avvocato deceduto, deve considerarsi sanata se un altro professionista ne continui l’attività. In questo caso, infatti, lo studio legale è equiparato ad un ufficio, e l’elezione di … Continua a leggere

Sezione: Civile

Le spese legali prima dell’instaurazione del giudizio sono da ricomprendersi nella voce “studio della controversia”.

  Le spese per l’assistenza legale anteriori all’instaurazione del processo non sono da considerarsi autonome e distinte, ma bensì da ricomprendersi fra quelle concernenti lo “studio della controversia”. Pertanto, le stesse sono ricomprese nelle “spese giudiziali” liquidate dal giudice che … Continua a leggere

Sezione: Civile